Greenpass

GREEN PASS

Tutto ciò che devi sapere sul green pass.

Il GreenPASS è una Certificazione in formato digitale e stampabile, emessa dal Ministero della Salute, che contiene un QR Code per verificarne autenticità e validità.

Cos’è un qr code?

Il codice QR o QR CODE, abbreviazione di Quick Response Code (codice a risposta veloce), è una matrice bidimensionale, quindi piatta (facilmente stampabile e rappresentabile a schermo), composto da una serie di moduli neri disposti all’interno di uno schema a forma quadrata.

Il QR CODE viene impiegato per memorizzare informazioni destinate alla lettura di dispositivi elettronici, soprattutto cellulari e smartphone.

Il green pass in Europa

Dal 1 luglio la Certificazione verde GREENPASS COVID-19 è valida come “EU digital COVID certificate” e rende più semplice viaggiare da e per i Paesi dell’Unione europea e dell’area Schengen.

Il green pass in Italia

La Certificazione verde COVID-19 è richiesta in Italia per partecipare alle feste per cerimonie civili e religiose, accedere a residenze sanitarie assistenziali o altre strutture, spostarsi in entrata e in uscita da territori classificati in “zona rossa” o “zona arancione”.

Dal 6 agosto servirà, inoltre, per accedere a qualsiasi tipo di servizio di ristorazione al tavolo al chiuso, spettacoli, eventi e competizioni sportive, musei, istituti e luoghi di cultura, piscine, palestre, centri benessere, fiere, sagre, convegni e congressi, centri termali, parchi tematici e di divertimento, centri culturali e ricreativi, sale da gioco e casinò, concorsi pubblici.

Come si verifica l’autenticità e la validità del Green Pass?

L’autenticità e validità della certificazione sono verificate in Italia attraverso l’APP nazionale VerificaC19. I dati personali del titolare della certificazione non vengono registrati dalla APP a tutela della privacy.

Come si ottiene la Certificazione Greenpass COVID-19?

Il Ministero della Salute rilascia la Certificazione Green Pass COVID-19 sulla base dei dati trasmessi dalle Regioni e Province Autonome relativi alla vaccinazione, alla negatività al test o alla guarigione dal COVID-19.

La certificazione è emessa in formato digitale stampabile (QR code). Potrai ricevere una notifica o un avviso via email o via SMS che il certificato è pronto. Il GREENPASS è gratuito.

Puoi visualizzare, scaricare e stampare il Certificato attraverso le seguenti piattaforme digitali:

Su questo sito tramite Tessera Sanitaria o identità digitale (Spid/Cie)

Scaricando AppImmuni o App IO

Per chi non ha un computer o uno smartphone?

Chi non dispone di strumenti digitali (computer o smartphone) potrà rivolgersi al proprio medico di base, al pediatra di libera scelta o in farmacia per il recupero della propria Certificazione Greenpass COVID-19.


Per un periodo transitorio le documentazioni attestanti l’avvenuta vaccinazione, la guarigione dall’infezione o l’esito negativo di un test molecolare o antigenico effettuato nelle 48 ore antecedenti avranno la stessa validità della Certificazione Green Pass COVID-19 / EU digital COVID certificate.


Green Pass Covid19

4 commenti su “GREEN PASS”

    1. medicolavoro medicolavoro

      Mariarosa, se non lo vuole fare può benissimo restare dove non corre il rischio di infettarsi: a casa. Sempre se vive sola…
      Il vaccino è il modo migliore per proteggersi dalle conseguenze del virus. Infettarsi è facile come prendere un’influenza ma le conseguenze sono potenzialmente più pericolose.
      Mantenga sempre la distanza dagli altri e in ambienti poco ventilati (al chiuso ) mantenga sempre la mascherina ben posizionata.
      Saluti
      Stefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca
Condividi